Er core de Roma punto 2

schermata-2017-01-02-alle-18-43-53http://www.huffingtonpost.it/2017/01/02/sorella-taverna-virginia-raggi_n_13928026.html?ncid=fcbklnkithpmg00000001

applica.jpg

Populista? Questa volta, direi, più popolare, popolaresco. Viene in  mente Campo de’ fiori (1943) di Mario Bonnard, che annoverava fra gli attori anche Anna Magnani e Aldo Fabrizi. Il film, girato nella famosissima piazza romana, era un turbinio di bancarellari coloriti, sì, ma che non avrebbero mai usato il linguaggio della Taverna sorella, nel quale si potrebbe rintracciare un embrione di post neorealismo trucido. Qualcosa si muove, dunque, nelle articolate poetiche della galassia 5 stelle. Forse, come accadde dopo il film di Bonnard, che molti vedono come anticipazione della commedia all’italiana, si annuncia una nuova stagione  più colorita e  vivacetta. Forse voleranno pesci e broccoli, non si può ancora dire, siamo solo ai primi dell’anno. Personalmente, “perdere un sogno… pe’ ‘na testa de cazzo” mi sembra più vitale del vecchio funebre “vaffanculo”, espettorato da un rubizzo e triste mascherone di Viareggio.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...