La striscia. EMMANUEL BOVE

EMMANUEL BOVE. striscia.jpg

Quando mi viene voglia di lusso vado a passeggiare intorno alla Madelaine. È un quartiere ricco. Le strade odorano di lastricato di legno e di tubi di scappamento. Il turbine di gas che segue gli autobus e i taxi mi schiaffeggia il volto e le mani. Davanti ai caffè, le voci che percepisco un istante sembrano uscire da un altoparlante che gira. Resto in contemplazione delle automobili ferma. Le donne lasciano una scia di profumo. Attraverso i viali solo quando un agente interrompe il traffico.
Immagino che malgrado i miei abiti logori le persone sedute ai tavoli nelle terrazze mi notino.
Una volta, una signora seduta di fronte a una teiera minuscola mi ha osservato.
Felice, colmo di speranza, sono tornato sui miei passi. Il clienti però hanno sorriso, e il cameriere mi ha cercato con gli occhi.
Mi sono ricordato a lungo di quella sconosciuta, del suo collo, dei suoi seni. Di sicuro le ero piaciuto.
A letto, quando udivo suonare mezzanotte, ero certo che lei mi pensasse.
Ah, come vorrei essere ricco!
l collo di pelliccia dl mio soprabito susciterebbe ammirazione, soprattutto in periferia. La giacca la terrei aperta. Una catenina d’oro mi attraverserebbe il gilet; un’altra d’argento, congiungerebbe il borsellino alle bretelle. Il portafogli si troverebbe nella tasca posteriore dei pantaloni, come quelli degli americani. Un orologio da polso mi obbligherebbe a fare un gesto elegante per guardare l’ora. Metterei le mani nelle tasche del gilet coi pollici in fuori, e non come fanno i nuovi ricchi, lungo i risvolti.
Avrei un’amante, un’attrice.

Emmanuel Bove, I miei amici, Feltrinelli, Traduzione Beppe Sebaste

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...