La teoria delle scimmie infinite e l’uomo militante

image

http://m.dagospia.com/non-c-e-solo-siamo-due-puttane-con-boldrini-e-boschi-gallery-di-post-filo-grillini-130999

Secondo il teorema delle scimmie infinite, una scimmia che prema a caso i tasti di una tastiera per un periodo indefinito di tempo, finirà per scrivere la Divina commedia, il Macbeth o qualunque altro testo prefissato. Non è mancato chi ha fatto osservare che il tempo trascorso dalla nascita dell’universo a oggi non sarebbe sufficiente alla scimmia per terminare il proprio lavoro e che le probabilità di scrivere le prime ventotto battute di una tragedia di Shakespeare sarebbero 1 su 10.000 milioni di milioni di milioni di milioni di milioni di milioni.
Questo per quanto riguarda le scimmie. Le probabilità che un essere umano con una minima pratica di Photoshop manipoli la copertina di un libro e realizzi un elaborato come questo sono molto alte. Infatti, dopo una neanche troppo lunga campagna sui social, ecco il capolavoro del militante. Il clima politico culturale e la regressione antropologica in atto promettono una stagione lussureggiante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...