EVA FUTURA. Appunti da un’anteprima. Fra sorrisi e sganci

08. camera SARCOFAGOLa scenografia del video di cui si parla (senza gli attori)

8 – 13 dicembre Teatro Astra

Dunque, ieri pomeriggio abbiamo fatto una prova generale aperta, quasi un’anteprima. Non era proprio una vera anteprima perché non c’erano inviti ufficiali, ma è solo una questione formale. Come si dice in questi casi, tutto andava liscio. Il pubblico gradiva. Sorrideva, direi, per quanto si poteva capire dalle nuche e anche da qualche fremito sonoro. I sorrisi delle nuche sono materia di discussione fra i coinvolti. Vengono contabilizzati e mappati: “Hanno sorriso almeno cinque volte”; “Credevo che a quel punto avrebbero sorriso, invece niente, rigidi come stoccafissi”; “Però hanno sorriso un minuto dopo”; “Beh, lì non me lo aspettavo proprio. Pubblico imprevedibile”.
Probabilmente c’erano anche dei sorrisi interiori, non rilevati.
Questione dei sorrisi a parte, tutto, dicevo, andava liscio.
Ma.
Ma quando ormai si profilava la parola fine (perché c’è anche la parola fine, come nei film) il penultimo video incomincia a sganciarsi, a emettere dei rapidi flash, come succede in certi collegamenti televisivi con gli inviati impalati che non se ne accorgono e continuano a parlare a singhiozzo. Ora, degli inviati non importa niente a nessuno, nel senso che il flusso del racconto torna in studio e il conduttore ridacchia e ripara come può; in uno spettacolo, lo sgancio può essere devastante, soprattutto perché può preludere a un altro sgancio. Il quale, come temevo, ci fu ­– e il secondo sgancio di solito è l’introibo allo sgancio finale. Questi sganci, bisogna dirlo, non durarono, più di un battito delle ciglia, ma quei frammenti di tempo furono sufficienti per farmi maledire l’idea di inserire dei video in uno spettacolo teatrale: mi dicevo che per duemila anni si erano fatti spettacoli senza video. Fra l’altro, il video in questione scioglieva un nodo narrativo che sarebbe stato fastidioso risolvere in altro modo: l’androide viene sistemato nel contenitore, ed è meglio non aggiungere altro per non guastare, eccetera. Comunque lo sgancio definitivo non ci fu. Così, la generale/anteprima finì con una piccola macchia, come tutte le generali perbene.

coupone eva giovedì domenica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...