Le orbite del Sublime. Guardare Bach. Video. 3′

Schermata 2015-06-05 alle 17.38.26

 

http://www.3nz.it/2603/bach-preludio-suite-violoncello-matematica-baroque-me/?ncid=fcbklnkithpmg00000001

Chi, bambino, non ha mai pizzicato un elastico tenuto coi denti tendendolo o allentandolo in modo da ottenere note acute o gravi e, in fin dei conti una primitiva, sconclusionata melodia? Appena scritta, la domanda appare, oltre che retorica, anche impropria: di elastici ne circolano pochissimi e i bambini, ammesso che ne trovino uno, non lo vedono come strumento di gioco. Cambiamo incipit, allora, e immaginiamo quattro sfere che ruotano su due orbite fisse con moto uniforme, andando a intersecare otto corde (elastiche, ci risiamo) che si tendono e si allentano dando vita a suoni gravi o acuti. Lo spettacolo è ipnotico come un videogioco ma non mette in scena una corsa automobilistica e nemmeno una strage di alieni, bensì il Sublime, incarnato dal Preludio dalla Prima Suite per violoncello di Bach, da guardare come sprofondati in un planetario che produce la musica assoluta e perfetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...